Blog

Tutte le ultime novità provenienti dal mondo dei professionisti dell’edilizia e delle costruzioni.

22 Oct
2020
Mutuo o prestito per la ristrutturazione? Elementi da considerare

La differenza tra mutuo e prestito per ristrutturare la casa Meglio stipulare un mutuo o chiedere un prestito? Una scelta non semplice per chi decide di ristrutturare casa. Sono tanti

Leggi l'articolo completo: "Mutuo o prestito per la ristrutturazione? Elementi da considerare"

22 Oct
2020

22/10/2020 – Il Governo valuta una “proroga importante del Superbonus 110%. L’annuncio è arrivato ieri dal Ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, intervenuto in videoconferenza all’assemblea annuale dell’Associazione nazionale costruttori edili (Ance).   Superbonus 110%, Patuanelli: proroga necessaria Il Ministro Patuanelli ha spiegato che l’Esecutivo ritiene necessaria la proroga del Superbonus. “Sono le difficoltà con cui si attuano le procedure edilizie – ha illustrato nel suo intervento - che ci costringono a dire che la previsione di un anno è un periodo troppo stretto per ottenere le autorizzazioni e svolgere i lavori”.   Patuanelli ha rivendicato che “pur con tutti i suoi limiti e con l'eccesso di burocrazia a cui è legato, il superbonus edilizio al 110% è una delle poche misure varate dal Governo che ha avuto un riscontro concreto”.   Per..
Continua a leggere su Edilportale.com

22 Oct
2020

22/10/2020 – I massimali di costo, indicati dal decreto Requisiti Tecnici, non comprendono la posa in opera dei prodotti. Al dubbio, sollevato dalla Federazione industrie prodotti impianti servizi ed opere specialistiche per le costruzioni (Finco), ha risposto lo staff del Sottosegretario al Ministero dell’Economia e delle Finanze (Mef), Alessio Villarosa.   Decreto Requisiti Tecnici e massimali di costo Per asseverare il rispetto dei costi massimi, ci sono due strade. La prima è utilizzata per gli interventi in cui è il tecnico a dover asseverare il rispetto dei requisiti tecnici. In questo caso, il tecnico deve asseverare che i costi per tipologia di intervento sono inferiori o uguali ai prezzi medi delle opere compiute riportati nei prezzari predisposti dalle Regioni e dalle Province autonome o, in caso di loro mancanza, dei prezzi riportati nelle guide sui “Prezzi informativi dell’edilizia” edite dalla casa editrice DEI – Tipografia..
Continua a leggere su Edilportale.com

22 Oct
2020

22/10/2020 – Una reale semplificazione normativa, sostegno alla progettazione e digitalizzazione della Pubblica Amministrazione per velocizzare la realizzazione di nuove infrastrutture e spendere con profitto le risorse del Recovery Fund. È la sfida lanciata dal presidente dell’Associazione nazionale costruttori edili (Ance), Gabriele Buia, durante l’assemblea annuale "Ri-generazione Italia" che si è tenuta ieri.   “È necessario compiere scelte coraggiose. Occorre cominciare a fare le cose che servono davvero. Non vogliamo sentirci dire avevate ragione. Vogliamo vedere i risultati adesso" è il messaggio che l’Ance ha lanciato al mondo della politica.   “Il nostro futuro si gioca spesso sul filo di un emendamento presentato all’ultimo minuto – ha accusato Buia - soluzioni tampone, alcune delle quali rimesse in discussione e poi fortemente modificate dagli stessi partiti di maggioranza..
Continua a leggere su Edilportale.com

22 Oct
2020

Nono report Inail: al 30 settembre registrate 1.919 denunce in più di sui contagi Covid rispetto al monitoraggio del 31 agosto. I decessi sono 319 (+16)

L'articolo Contagi Covid sul lavoro in Italia: il balzo a quota 54 mila proviene da Teknoring.

22 Oct
2020

Il progetto sviluppato dallo studio Abdr Architetti Associati, vincitore di un concorso di progettazione, viene inaugurato nel 2011. È un edificio vetrato e sospeso che attraversa i binari di Tiburtina e connette Nomentano e Pietralata

L'articolo Stazione Tiburtina: una galleria-ponte per l’alta velocità a Roma proviene da Teknoring.

22 Oct
2020

Il report di Enea: comportamenti energetici differenti anche su base territoriale. Serve rieducare all'uso degli elettrodomestici e del riscaldamento

L'articolo Quali sono i comportamenti energetici domestici degli italiani? proviene da Teknoring.

22 Oct
2020

Consiglio di Stato: la normativa regionale e il Rue comunale non possono consentire deroghe alle distanze tra costruzioni per un edificio isolato, in assenza di uno strumento urbanistico per la riqualificazione della zona interessata

L'articolo Distanze tra costruzioni e deroghe regionali: quando non valgono per gli edifici isolati proviene da Teknoring.

22 Oct
2020

Indicazioni operative e tabelle di calcolo per determinare l'IRAP da versare a saldo per il periodo d’imposta successivo a quello in corso al 31.12.2019

L'articolo Versamento IRAP: acconti e ulteriori chiarimenti ministeriali proviene da Teknoring.

22 Oct
2020

I professionisti tecnici chiedono di prorogare la misura e di migliorarne alcuni aspetti, fondamentali per accelerarne l’applicazione e l'espansione

L'articolo Superbonus, proroga o misura strutturale? Ecco come si può fare proviene da Teknoring.

21 Oct
2020

Ecco il workflow digitale di questo capolavoro di ingegneria civile possibile grazie alla progettazione BIM, una best practice Allplan

L'articolo Stuttgart 21, il BIM per le grandi infrastrutture europee proviene da Teknoring.

21 Oct
2020
Pompe di calore: dall’installazione al funzionamento

Negli ultimi anni sono aumentate le agevolazioni per l‘installazione di pompe di calore, sia in edifici nuovi, sia in quelli vecchi in sostituzione dei classici termosifoni.  Sono tanti i vantaggi

Leggi l'articolo completo: "Pompe di calore: dall’installazione al funzionamento"

21 Oct
2020

21/10/2020 – Proroga di un anno per Ecobonus, bonus ristrutturazioni, bonus facciate e bonus verde. Lo prevede il Documento programmatico di bilancio, che l’Italia ha inviato alla Commissione Europea. La proroga dovrebbe avvenire senza alcun ritocco ad aliquote di detrazione, beneficiari e interventi agevolati.   Ecobonus fino al 31 dicembre 2021 Gli incentivi per la riqualificazione energetica degli edifici saranno prorogati di un anno, fino al 31 dicembre 2021. Si tratta delle detrazioni del 50% e 65% per gli interventi di efficientamento energetico realizzati sulle singole unità immobiliari.   Per le detrazioni del 70% e 75% sugli interventi realizzati sulle parti comuni degli edifici condominiali, la scadenza era stata già fissata al 31 dicembre 2021. Le due deadline verranno così allineate.   SCARICA LA GUIDA DI EDILPORTALE SULL’ECOBONUS   Queste detrazioni non vanno confuse col nuovo Superbonus 110%, che riconosce..
Continua a leggere su Edilportale.com

21 Oct
2020

21/10/2020 – Entra nel vivo l’iter del disegno di legge sulla rigenerazione urbana. Inizia da oggi in Commissione Ambiente del Senato, in videoconferenza, il ciclo di audizioni informali sul testo che prevede, tra le varie misure, l’istituzione di un Fondo da 500 milioni di euro annui e il ricorso ai concorsi di progettazione e di idee.   Tra gli obiettivi del ddl spiccano il riuso delle aree già urbanizzate, il contenimento del consumo di suolo e la riduzione dei consumi, da raggiungere con l’adozione del Piano nazionale per la rigenerazione urbana.   Rigenerazione urbana e qualità della progettazione In conformità con gli obiettivi della pianificazione nazionale, i Comuni dovranno elaborare il Piano comunale di rigenerazione urbana. Nel caso in cui non abbiano le risorse per la progettazione degli interventi ricompresi nel piano, la progettazione si svolgerà mediante concorso di progettazione o concorso di idee.   I..
Continua a leggere su Edilportale.com

21 Oct
2020

21/10/2020 – Via al nuovo regolamento attuativo sul rating di legalità. È stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale la delibera 28 luglio 2020 dell’Autorità nazionale anticorruzione (Anac).   Il nuovo regolamento, lo ricordiamo, arriva dopo una consultazione per sostituire il Regolamento del 15 maggio 2018.   Rating di legalità, certificazione volontaria Il rating di legalità è una certificazione volontaria, che attesta il rispetto delle norme antimafia e anticorruzione.   L’attribuzione del rating di legalità deve essere richiesta all’Anac dalle imprese con un fatturato minimo di 2 milioni di euro, con sede operativa in Italia e che risultino iscritte, da almeno due anni, nel registro delle imprese o nel Repertorio delle notizie economiche e amministrative.   In base ai requisiti posseduti dall’impresa, che devono essere conformi a quelli indicati nel regolamento, l’Anac rilascia..
Continua a leggere su Edilportale.com