BLOG

20 Set 2016

Professionisti antincendio: il 63,6% non ha completato i percorsi formativi
Scritto da veronica
  • CONDIVIDI

I professionisti che alla data del 26 agosto non risultano in regola con gli obblighi formativi  (40 ore nel quinquennio) non possono più svolgere le prestazioni riservate ai professionisti antincendio sino al completamento della formazione

Il 26 agosto 2016 è scaduto il primo quinquennio formativo dedicato ai professionisti dell’antincendio che risultavano iscritti negli elenchi prima dell’entrata in vigore del DM del 5 agosto 2011. Un arco formativo temporale che è partito per l’appunto cinque anni fa con la pubblicazione del Decreto ministeriale “Procedure e requisiti per l’autorizzazione e l’iscrizione dei professionisti negli elenchi del Ministero dell’interno di cui all’articolo 16 del decreto legislativo 8 marzo 2006, n. 139″.